don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 17 Febbraio 2020

250

Se si chiede a Gesù un segno discutendo con lui, mettendo alla prova il Signore, Gesù si allontana perché la fede ha bisogno di amore ed umiltà.

Lui è Dio

Se sei di Dio.
Se sei Dio.
I segni non vengono dal cielo.
Ma dal cuore.
Da quello che senti.
Pensi.
Dici.
Fai.

Se vedi amore.
È Dio.
Quello è il segno.

Se per cercare Dio.
Non cerchi Gesù.
Ma segni dal cielo.
Non lo troverai.
Segui l’uomo che sale sulla barca.
Quello è un segno di Dio, da Dio.
Lui è Dio.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.


Perché questa generazione cerca un segno?
Dal Vangelo secondo Marco Mc 8, 11-13   In quel tempo, vennero i farisei e si misero a discutere con Gesù, chiedendogli un segno dal cielo, per metterlo alla prova. Ma egli sospirò profondamente e disse: «Perché questa generazione chiede un segno? In verità io vi dico: a questa generazione non sarà dato alcun segno». Li lasciò, risalì sulla barca e partì per l’altra riva.   Parola del Signore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.