don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 1 Aprile 2020 – Gv 8, 31-40

130

Il peccato non provoca un giudizio di Dio ma una schiavitù dell’uomo che Fio vuole liberare e riabbracciare insegnando anche a noi a perdonare di cuore ai fratelli.

Ti aspetto qui

Mi sarebbe bastato essere schiava.
Dopo averti ascoltato, mi sarebbe bastato essere schiava.
Ma vuoi amarmi.
Sono innamorata di te, fammi libera.
Libera per te, per amare, per amare te.
Volevo un padrone e ho trovato l’amore, te.
Volevo un rifugio e ho trovato una casa.
Dove sei tu.
Ti aspetto qui per sempre.

Fonte: il sito di don Mauro Leonardi

Mauro Leonardi (Como, 4 aprile 1959) è un presbitero, scrittore e opinionista italiano.