don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 22 Maggio 2020

34

Il commento di don Marco Scandelli

La fede spesso è un problema di pazienza: perché tardi, Signore?

Link al video

AUTORE: don Marco Scandelli
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

INSTAGRAM

TWITTER

Articolo precedenteMons. Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 22 Maggio 2020
Articolo successivodon Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 22 Maggio 2020