don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 15 Febbraio 2021

30

Se ci arrabbiamo con Dio non è un problema di fede, ma di libertà.

Perché nonostante Dio abbia fatto tanti miracoli nelle nostre esistenze e ci abbia dato tanti segni della sua presenza, basta un nulla, un piccolo dolore, una prova da affrontare, per far andare in crisi il nostro “credo”.

Questo non è un problema di fede, ma, come è emerso nel brano di oggi, è un problema di libertà: quanto siamo davvero liberi nell’accettare che le cose possano andare anche diversamente da come noi ci aspettavamo senza che questo sia per forza negativo? Una esperienza su tutte: tutti moriamo.

Tutti prima o poi ce ne andremo, eppure quante volte ho sentito: “Dio, sei cattivo, perché me lo hai portato via”! Ripeto: non è un problema di fede, innanzitutto, ma di libertà: la libertà di accettare anche ciò che avremmo volentieri evitato.Se fosse un problema di fede, Gesù ci aiuterebbe. Ma essendo un problema di libertà, egli non può farci nulla, se non salire sulla barca e andarsene. Come in effetti è accaduto nel Vangelo.


Link al video

AUTORE: don Marco ScandelliSITO WEB CANALE YOUTUBE