don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 14 Febbraio 2021

54

Con un episodio, Gesù riesce a distruggere il nostro moralismo

Ma che Vangelo strano è questo? Che senso ha tutto ciò? Perché tanti e tali paradossi?

Io credo che con questo episodio Gesù abbia voluto sfidare le nostre logiche quotidiane che tendono a farci credere che se ci comportiamo in un certo modo, possiamo ottenere ciò che cerchiamo o se siamo buoni otterremo solo cose buone. Tali paradossi mi fanno venire in mente quelle parole di Gesù che dice “avete sentito dire che… ma io vi dico”: “Avete sentito dire che i lebbrosi vanno emarginati, ma io vi dico che la lebbra va abbracciata”.

“Avete sentito dire che la cosa importante è solo la salvezza dell’anima, ma io ho il potere di salvare anche il corpo”. “Avete sentito dire che se uno è amico di Gesù deve diventare un succhiabalaustre, chiuso nelle sagrestie o inginocchiato nei banchi, ma io vi dico: andatevene nel mondo, anzi, vi caccio proprio fuori dalle Chiese!”. “Avete udito che non serve seguire le leggi degli uomini e anzi se sono sbagliate bisogna disobbedire, ma io vi dico: seguitele e fate ciò che chiedono”.

Avete capito quanto è furbo Gesù? Con un solo episodio è riuscito a mettere in crisi tutta la nostra logica moralistica, mondana e anticristiana.

E tu, cosa ne pensi di questi paradossi? Ti sei riconosciuto in almeno uno di loro?


Link al video

AUTORE: don Marco ScandelliSITO WEB CANALE YOUTUBE