don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 10 Marzo 2021

6

Non si cambia la legge ma solo se s’ascoltano dai profeti!

Allora: ancora una volta. Vediamo di aprire bene le orecchie. Perché ci piace vincere facile tagliando pezzi di vangelo. Gesù non ha scritto “non sono venuto ad abolire la legge. Punto”. Ma ha aggiunto: “né i profeti”.

In tutto quello che vi ho appena detto dove sta la profezia? Cosa è la profezia? È la capacità di interpretare il tempo presente per poter adattare la legge al caso concreto in modo da non far morire il peccatore, ma salvarlo facendolo rivivere. Perciò quando Gesù dice che non è venuto ad abolire né la Legge né i Profeti è venuto a dirci che la Chiesa vive dentro gli argini di queste due realtà (istituzione e carisma) in modo da abbracciare ogni condizione.

Domanda: avevi mai letto il Vangelo in questo modo? O ti eri fermato anche tu solo alla parte della legge? Cosa ne pensi? Lascia un commento, un like e condividi con i tuoi amici – magari perché no? Proprio con gli ultra cattolici – questo video. Magari è la volta buona che la Parola riescono ad ascoltarla tutta per interno.


Link al video

AUTORE: don Marco ScandelliSITO WEB CANALE YOUTUBE