don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 10 Giugno 2020 – Mt 5, 17-19

469

<<Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento>>. Fa sempre bene ricordare questa precisazione che Gesù fa nel

Vangelo di oggi. Infatti, la nostra cultura edonista delle volte travisa il Vangelo, interpretando le parole di Cristo in senso distruttivo e non nel senso vero del loro significato. Infatti, nella cultura edonista bisogna rigettare ogni forma di fatica. Stare alle regole è faticoso, implica lavoro su di sé, disciplina, senso del limite. Allora pensiamo che Cristo è un liberatore quando ci libera da questa fatica.

È lo stesso ragionamento che fa uno studente quando invece di assumersi la fatica di studiare, pensa che il compagno che gli passa le risposte del compito in classe sia uno che gli vuole bene, quando invece lo sta condannando a rimanere ignorante per tutta la vita. Gesù è venuto per dare una direzione nuova alla fatica che facciamo nel prendere sul serio la Legge e i Profeti. E, questa direzione nuova, egli la chiama compimento. È come se ad un certo punto dopo che una squadra di calcio ha fatto ore e ore di allenamento, nel giocare una partita, vince, e si sente dire dal proprio allenatore: <<Ora tutta la fatica che avete fatto ha raggiunto uno scopo, un compimento>>.

Gesù è colui che non ci fa fare fatica a vuoto, ma che ci aiuta a vivere la fatica di vivere secondo una vittoria che egli stesso ci ha ottenuto. Ma è una vittoria che egli compie insieme con noi, con la nostra libertà, con la nostra parte.

<<Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli>>.

Il cristianesimo, così, non è una scorciatoia, ma il modo giusto di percorrere la strada della vita. Infatti, Gesù non ci ama fino al punto di vivere al posto nostro, ma fino al punto di prestarci la sua spalla per portare con noi il peso delle nostre fatiche.


AUTORE: don Luigi Maria Epicoco
PAGINA FACEBOOK
FONTE: Amen – La Parola che salva

AMEN ti offre in un unico volume giorno per giorno:

  • i testi della Santa Messa e la Liturgia delle Ore: Lodi Mattutine, Vespri e Compieta
  • il commento di Papa Francesco alle letture
  • meditazioni a cura di don Luigi Maria Epicoco e don Claudio Doglio
  • le Preghiere del cristiano, il Rosario, la Coroncina della Divina Misericordia e tante altre preghiere
  • il calendario liturgico

Pratico formato (cm. 11,5 x 14,4): 640 pagine – testo a caratteri grandi, ben leggibile.

ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€
Prezzo verificato a maggio 2020