don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 6 Maggio 2020 – Gv 13, 16-20

592

«Un servo non è più grande del suo padrone, né un apo­stolo è più grande di chi lo ha mandato».

Il termine di pa­ragone che Gesù pone nel Vangelo di oggi ci aiuta a ridimen­sionarci nella maniera più giusta. Infatti molto spesso non riusciamo a capire a cosa dobbiamo rapportare la nostra vita per accorgerci se siamo o meno nella prospettiva giusta e soprattutto se stiamo diventando davvero ciò che siamo.

Se qualcuno dovesse domandarci il motivo per cui leggiamo il Vangelo noi dovremmo rispondere con l’intuizione di oggi. Scoprire la vita e le scelte di Cristo ci fanno comprendere quali dovrebbero essere gli orizzonti e le scelte dentro cui si dovrebbe muovere la nostra vita. E questo non perché dob­biamo “copiare” la sua stessa vita, le stesse cose che egli ha fatto, ma dobbiamo imitarne la potenzialità, l’unicità, l’originalità.

Gesù è stato unico e noi se vogliamo essergli simili dobbiamo non avere paura di essere unici, di emanci­parci dalla logica della massa. Gesù si è sentito forte per la relazione che aveva con il Padre, noi per sentire la medesima forza dobbiamo rintracciare nella nostra vita quelle relazioni significative che ci fanno rimanere in piedi e che in ultima istanza sono relazioni che profumano di lui. Chi, per esem­pio, pensa che la sua realizzazione è nel non avere bisogno di nessuno, si mette contro ciò che Cristo ha mostrato per tutta la sua vita, e cioè che si è fatto sempre bisognoso del Padre.

Chi pensa che si è felici per ciò che si possiede si mette contro l’esempio che ci ha lasciato Cristo che ci ha mostrato che la gioia più grande è nel donare e non nel prendere. Chi passa la vita solo a difendersi dalla morte si mette contro l’esem­pio di Cristo che ci ha insegnato che se il chicco di grano che cade in terra non muore rimane solo, se invece muore porta molto frutto.

Il Vangelo è la cartina di tornasole che getta sulla nostra vita il giudizio giusto su ciò che siamo e verso dove stiamo andando. Senza Vangelo rimaniamo in rapporto solo alle nostre convinzioni.


AUTORE: don Luigi Maria Epicoco
PAGINA FACEBOOK
FONTE: Amen – La Parola che salva

AMEN ti offre in un unico volume giorno per giorno:

  • i testi della Santa Messa e la Liturgia delle Ore: Lodi Mattutine, Vespri e Compieta
  • il commento di Papa Francesco alle letture
  • meditazioni a cura di don Luigi Maria Epicoco e don Claudio Doglio
  • le Preghiere del cristiano, il Rosario, la Coroncina della Divina Misericordia e tante altre preghiere
  • il calendario liturgico

Pratico formato (cm. 11,5 x 14,4): 640 pagine – testo a caratteri grandi, ben leggibile.

ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€
Prezzo verificato a maggio 2020