don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 27 Maggio 2020 – Gv 17, 11-19

314

«Non chiedo che tu li tolga dal mondo, ma che li custodisca dal maligno». Ancora una volta la preghiera di Cristo ci insegna uno sguardo diverso sulla vita. Infatti è proprio nella natura dell’amore voler proteggere.

Ma a volte la protezione prende il sopravvento persino sulla libertà di chi si ama. Certe volte amiamo fino al punto di preservare chi amiamo non solo dai problemi ma anche dalla vita stessa. Amiamo fino al punto di volerci sostituire alla libertà dell’altro. Gesù invece chiede al Padre non di togliere i suoi discepoli dal mondo, cioè non chiede di toglierli dalla drammaticità della vita stessa, delle scelte che vanno fatte, dalle difficoltà che vanno affrontate, ma chiede solo che siano custodite dal maligno.

«Essi non sono del mondo, come io non sono del mondo. Consacrali nella verità. La tua parola è verità». Essere consacrati nella verità significa entrare in un rapporto vitale con la parola di Dio. Troppo spesso infatti non ci accorgiamo che un vissuto di fede che non si nutre davvero della parola del Vangelo rischia di diventare solo sentimentalismo, o semplice educazione ricevuta da bambini o un bonario modo di stare dentro i binari di una morale.

Il cristianesimo è relazione con Cristo non solo con il suo messaggio, e come amava dire san Girolamo «l’ignoranza delle Scritture è ignoranza di Cristo stesso». Il maligno ragiona secondo la logica del mondo. Il suo è sempre un pensiero mondano. La parola di Cristo porta con sé una logica completamente diversa. Essere custoditi dal maligno significa essere preservati da questo spirito mondano. Ciò che fa da antibiotico è la Parola. «Come tu mi hai mandato nel mondo, anch’io li ho mandati nel mondo; per loro io consacro me stesso, perché siano anch’essi consacrati nella verità».

Non dobbiamo mai dimenticare che il nostro innesto nella verità è avvenuto a prezzo del sacrificio di Cristo. Gesù dona la vita perché le nostre vite siano salve. E si è salvi solo quando si vive per qualcosa di Vero.


AUTORE: don Luigi Maria Epicoco
PAGINA FACEBOOK
FONTE: Amen – La Parola che salva

AMEN ti offre in un unico volume giorno per giorno:

  • i testi della Santa Messa e la Liturgia delle Ore: Lodi Mattutine, Vespri e Compieta
  • il commento di Papa Francesco alle letture
  • meditazioni a cura di don Luigi Maria Epicoco e don Claudio Doglio
  • le Preghiere del cristiano, il Rosario, la Coroncina della Divina Misericordia e tante altre preghiere
  • il calendario liturgico

Pratico formato (cm. 11,5 x 14,4): 640 pagine – testo a caratteri grandi, ben leggibile.

ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€
Prezzo verificato a maggio 2020