don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 23 Giugno 2020 – Mt 7, 6.12-14

292

«Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti».

Questa sorta di giustizia reciproca è ciò che si può ritrovare non solo nella Legge e nei Profeti, ma anche nel semplice buon senso di ognuno. Gesù sembra voler dire che il primo punto di partenza del nostro agire deve essere il buon senso. Ma questo non basta a dirci cristiani. Infatti, il cristianesimo è una sorta di superamento di questa logica.

È fare ciò che è più grande del buon senso stesso, fino ad arrivare ad amare anche chi non ci ama, e a perdonare chi ci ha fatto del male. È un cammino in salita, fatto di scelte quotidiane controcorrente. Gesù stesso ha vissuto la sua vita, ostinatamente controcorrente rispetto la mentalità del mondo.

<<Entrate per la porta  stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa; quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!>>.

L’immagine della porta stretta rende bene l’idea in cosa consista questa fatica di passare a una logica diversa. È la via della spoliazione del proprio orgoglio, della propria superbia, dell’io che vuole avere sempre ragione e affermare se stesso facendosi giustizia da solo. Solo l’umile è capace di passare attraverso la porta stretta.

Solo chi si fa piccolo riesce in questo passaggio. L’orgoglioso,  il superbo, il tronfio, Pegoista, il narcisista, sono troppo ingombranti per entrare in una logica nuova. Se vogliamo vivere il cristianesimo dobbiamo certamente partire dal buon senso, ma poi dobbiamo imparare la via dell’umiltà, che è quella via che ci fa comprendere che non è tanto importante avere sempre ragione, averla vinta, mettere l’ultima parola, ma lasciarci educare a vivere di un amore più grande che il mondo non comprende, ma che Cristo ci ha mostrato con la sua vita.

Infatti, nessuno più di lui si è fatto piccolo, e umile.


AUTORE: don Luigi Maria Epicoco
PAGINA FACEBOOK
FONTE: Amen – La Parola che salva

AMEN ti offre in un unico volume giorno per giorno:

  • i testi della Santa Messa e la Liturgia delle Ore: Lodi Mattutine, Vespri e Compieta
  • il commento di Papa Francesco alle letture
  • meditazioni a cura di don Luigi Maria Epicoco e don Claudio Doglio
  • le Preghiere del cristiano, il Rosario, la Coroncina della Divina Misericordia e tante altre preghiere
  • il calendario liturgico

Pratico formato (cm. 11,5 x 14,4): 640 pagine – testo a caratteri grandi, ben leggibile.

ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€
Prezzo verificato a maggio 2020