don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 19 Settembre 2020 – Lc 8, 4-15

312

Il passo del Vangelo di oggi sembra voler spostare l’attenzione dal contenuto alla qualità dell’ascolto. Non è tanto importante che cosa dice la Parola, ma è innanzitutto importante capire in che modo la si accoglie, perché se la qualità dell’ascolto non è buona allora qualunque cosa quella Parola ci dice corre il rischio di essere sprecata.

L’immagine che Gesù usa è di un’immensa efficacia: <<Il seminatore uscì a seminare la sua semente. Mentre seminava, parte  cadde lungo la strada e fu calpestata, e gli uccelli del cielo la divorarono. Un’ altra parte cadde sulla pietra e appena germogliata inaridì per mancanza di umidità. Un’altra cadde in mezzo alle spine e le spine, cresciute insieme con essa, la soffocarono. Un’altra cadde sulla terra buona, germogliò e fruttò cento volte tanto>>.

I quattro tipi di ascolto che Gesù svela sono quattro rischi presenti nel cuore di ciascuno di noi. Innanzitutto, il rischio della superficialità che non ci fa dare mai davvero importanza alle cose che ci accadono e che ci vengono date. A volte, proprio a causa della superficialità roviniamo anche relazioni importanti e sprechiamo occasioni d’oro.

Il secondo tipo di ascolto è caratterizzato dai facili entusiasmi: funziona solo a patto che ci sia una spinta emotiva, ma finita l’emozione finisce anche l’idillio e quindi l’efficacia dell’ ascolto. Il terzo tipo di ascolto è caratterizzato da quella mania del controllo che ci fa vivere costantemente preoccupati, affannati, ansiosi. La paranoia delle cose ci impedisce così di godere delle cose stesse e così finiamo per soffocare il bene. Finalmente poi c’è l’ascolto che funziona e che si manifesta come la capacità di accogliere, trattenere, far germogliare e portare frutto.

La grande differenza di quest’ultimo ascolto consiste nella capacità di avere pazienza, e di lasciare che un po’ alla volta quella Parola produca essa stessa un cambiamento. È il grande segreto della perseveranza, della fedeltà al seme. Quando c’è questa pazienza operosa alla fine accadono meraviglie.


AUTORE: don Luigi Maria Epicoco
PAGINA FACEBOOK
FONTE: Amen – La Parola che salva

AMEN ti offre in un unico volume giorno per giorno:

  • i testi della Santa Messa e la Liturgia delle Ore: Lodi Mattutine, Vespri e Compieta
  • il commento di Papa Francesco alle letture
  • meditazioni a cura di don Luigi Maria Epicoco e don Claudio Doglio
  • le Preghiere del cristiano, il Rosario, la Coroncina della Divina Misericordia e tante altre preghiere
  • il calendario liturgico

Pratico formato (cm. 11,5 x 14,4): 640 pagine – testo a caratteri grandi, ben leggibile.

ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€
Prezzo verificato a maggio 2020