don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 19 Agosto 2020 – Mt 20, 1-16

452

<<In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli>>.

Le parole perentorie di Gesù lasciano costernati i discepoli e forse lasciano un po’ senza parole anche noi. Ma bisogna stare attenti però a non fraintendere il significato di una simile affermazione. Un ricco non è semplicemente uno che possiede, ma uno che si sente forte di quello che possiede.

Si sente talmente forte di quello che ha che molto spesso pensa di essere ciò che ha. Ma chi vuole entrare nel regno non deve mai confondere questi due verbi. Chi vuole entrare nel regno deve fare un cammino di autenticità su ciò che è, rinunciando a pensare e a vivere che la sua vita dipende dalla quantità delle cose. si potrà dunque salvare?”.

E Gesù, fissando su di loro lo sguardo, disse: “Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile” Gesù sa bene che da soli con le nostre forze noi non possiamo riuscire a fare ciò che ci domanda. Da soli con le nostre forze noi continueremo solo a cercare rassicurazioni, gusci dove nasconderci, situazioni che ci diano l’illusione di essere a galla. Ma con l’aiuto di Dio si può smettere di sopravvivere e si può cominciare a vivere.

Dobbiamo ricordare a noi stessi che la vita spirituale è fidarsi di Dio e non delle nostre forze. <<Allora Pietro prendendo la parola disse: “Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne otterremo?” Perché dovrebbe convenirci? È questo che sembra voler dire Pietro. E in fondo forse ha anche ragione a prendere coraggio e a domandarlo a Gesù, perché se ci dimentichiamo il perché dovrebbe valerne la pena, rischiamo di vivere una fede fatta di sforzi e sacrifici senza nessun motivo.

La fede non è uno sforzo o un sacrificio, ma la scelta del meglio rispetto al molto. «Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, ‘o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna>>.


AUTORE: don Luigi Maria Epicoco
PAGINA FACEBOOK
FONTE: Amen – La Parola che salva

AMEN ti offre in un unico volume giorno per giorno:

  • i testi della Santa Messa e la Liturgia delle Ore: Lodi Mattutine, Vespri e Compieta
  • il commento di Papa Francesco alle letture
  • meditazioni a cura di don Luigi Maria Epicoco e don Claudio Doglio
  • le Preghiere del cristiano, il Rosario, la Coroncina della Divina Misericordia e tante altre preghiere
  • il calendario liturgico

Pratico formato (cm. 11,5 x 14,4): 640 pagine – testo a caratteri grandi, ben leggibile.

ABBONATI A 12 MESI (12 NUMERI) A 34,90€
Prezzo verificato a maggio 2020