don Ivan Licinio – Commento al Vangelo del 4 Ottobre 2021

78

«Hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli».
SAN FRANCESCO D’ASSISI

Nel giorno in cui celebriamo San Francesco, troviamo nel Vangelo l’invito di Gesù a farci piccoli nel cuore. Vuol dire non smettere mai di cercare, chiedersi il perché delle cose, stupirsi di quello che ci circonda, avere gli occhi pieni di meraviglia e l’animo colmo di gratitudine.

I piccoli godono delle cose semplici, vivendo con una sana ingenuità e spirito critico quello che la vita gli dona. Il santo di Assisi ci insegna che è proprio nella semplicità che abbiamo la possibilità di incontrare davvero il Signore. I grandi, invece, molte volte smettono di cercare perché sono convinti di sapere già tutto e per questo motivo si sentono superiori agli altri.

Dio, invece, preferisce i piccoli che hanno tanta voglia di crescere, che sono bisognosi di abbracci e che tendono la mano, fiduciosi che qualcuno più grande di loro li aiuterà ad attraversare quella strada, tante volte pericolosa, che la vita gli mette davanti. Dobbiamo recuperare la semplicità delle piccole cose, dei gesti, delle parole.

Solo con gli occhi e il cuore del bambino che è in noi possiamo riconoscere Gesù che viene e sperimentare il suo amore.

Buon cammino, insieme.


Fonte: il sito di don Ivan Licinio oppure la sua pagina Facebook oppure il canale Telegram

Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 4 Ottobre 2021
Articolo successivoMc 10, 17-30