don Ivan Licinio – Commento al Vangelo del 28 Luglio 2020

147

«Spiegaci la parabola della zizzania nel campo».

Nel campo della vita è stato seminato tanto Bene. Ma succede pure che in mezzo al grano ci sia la zizzania, il Male. Ci sono le difficoltà, le delusioni, i compromessi, le ingiustizie, tanta cattiveria.

Crescono insieme grano e zizzania, Bene e Male, e non può che essere così. Ma se ci abituiamo a vedere solo il male non sapremo più riconoscere il bene, facendo di tutta l’erba un fascio. Dio, invece, sa distinguere. In ciascuno di noi non vede solo quello che c’è di male, ma salva il bene e fa in modo che porti frutto. Noi non siamo i nostri difetti, ma le nostre maturazioni.

Fidati di Dio e abbi la stessa pazienza del contadino: aspetta che il seme cresca e porti frutto, anche in mezzo alle difficoltà. Non confonderti con la terra ma cresci verso il cielo.

Buon cammino, insieme.


Fonte: don Ivan Licinio su Facebook