don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 6 Febbraio 2020

267

“Se in qualche luogo non vi riceveranno e non vi ascolteranno, andandovene, scuotete la polvere”.

Non ci dobbiamo meravigliare di alcune strane reazioni davanti alla non accoglienza degli apostoli… Oggi Gesù mandando i suoi in missione lì prepara a tutto… Anche ad essere respinti. Un’esperienza sicuramente dolorosa, che porta il segno della sconfitta, della delusione, del dispiacere…

E così deve essere, non sentirsi ricevuti, accolti, ascoltati, dopo che tu stai andando a portare la sua parola, il suo messaggio, la sua volontà… È un’ esperienza a cui Gesù stesso prepara, e che ci fa ricordare che il cuore dell’uomo é sempre libero anche di dire di no, e lo fa in tanti modi…

Davanti a tutto questo Gesù dice di non preoccuparsi ma di andarsene, andare oltre, continuare l’ammissione, scuotere via la polvere per riprendere bene il cammino senza fastidio nei calzari. A Gesù non fa paura questa ostinazione, conosce troppo bene il cuore degli uomini… Sa bene che esiste una strana forma di democrazia contro di lui…

Non sempre il pensiero di tutti é quello giusto… Infatti saranno tutti d’accordo quando vorranno crocifiggerlo! Davanti a popoli così… Andatevene! Riprendete il cammino… La mia parola é per chi vuole accoglierla!


A cura di don Francesco Paglia

Coordinatore del Centro diocesano vocazioni della Diocesi di Frosinone


Incominciò a mandare i Dodici.
Dal Vangelo secondo Marco Mc 6, 7-13 In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient’altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche. E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro». Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano. Parola del Signore