don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 22 Maggio 2020

50

“ora siete nella tristezza, ma vi vedrò di nuovo, e il vostro cuore si rallegrerà”
Dalla tristezza alla gioia é questione di uno sguardo, lo sguardo di Gesù che ti raggiunge nell’intimo, é lo sguardo di chi si sente amato, amato nella sua verità, amato da Dio che sempre perdona, che sempre ti accompagna, che sempre ti guida…

La tristezza attuale é la tristezza di un distacco, la tristezza che aiuta a generare una nuova vita, come il dolore di un parto che genera, in questa immagine Gesù oggi ci invita a guardare la vita, ci invita a saper sperare alla gioia del parto, a non fermarci al dolore…

Quello é momentaneo, ma un passaggio tante volte obbligato… Ma ha come dirittura di arrivo una vita nuova e una gioia che nessuno potrà mai toglierci! Mi lascio raggiungere da questo sguardo?



A cura di don Francesco Paglia

Coordinatore del Centro diocesano vocazioni della Diocesi di Frosinone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.