don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 20 Giugno 2020

155

“Maria serbava tutte queste cose, meditandole nel suo cuore”

Il cuore di una mamma che medita, che guarda, che si stupisce e che é capace di serbare…. La festa del cuore Immacolato di Maria é il giorno in cui ci immergiamo nel cuore di questa mamma…. La Madonna é lo specchio di tutte le mamme e tutte trovano in lei questa perfezione.

È la mamma che ha accolto il mistero di un figlio dato da Dio, che ha avuto paura per lui, che ha sofferto per Lui, che ha vissuto accompagnandolo fin dove poteva, che é stata sotto la croce, che si é aperta ad essere madre di Giovanni e di tutti, che lo ha accolto morto fra le sue braccia, che ha gioito della sua risurrezione!

Maria ha un cuore speciale per tutti noi, e il più peccatore non può che essere il suo preferito, perché una mamma ha a cuore il figlio più bisognoso del suo amore, più malato, più lontano da lei…. Guardiamo a lei…. Ci scopriremo amati di un amore infinito!


A cura di don Francesco Paglia

Coordinatore del Centro diocesano vocazioni della Diocesi di Frosinone