don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 15 Settembre 2020

51

“Ecco la tua madre”

Se ieri abbiamo posto al centro la croce nelle nostre preghiere, oggi il centro si sposta sulla madre, lei che stava sotto la croce!
Guardiamo a un momento particolare della vita di Maria, il suo dolore sotto la croce, il dolore di una madre che vede morire il proprio figlio senza un motivo preciso, per l’odio semplice e puro della gente, un dolore nel vederlo morire, e quella morte diventa tutto il suo dolore…

Una mamma é capace di provare su di sé lo stesso dolore del figlio… Immaginiamo allora cosa ha dovuto provare Maria! Ma proprio in quel dolore Gesù affida ad ognuno di noi Maria come madre! Ecco la tua madre! Quel dolore diventa un nuovo parto, quello della Chiesa intera, che trova in Maria la propria mamma!

Che soffre ma che é capace di stare nella sofferenza, che non abbandona, che é sì afflitta ma non schiacciata… La madre delle lacrime e della consolazione. Oggi cerchiamo di consolare noi questa mamma che tanto soffre per ognuno di noi!


A cura di don Francesco Paglia

Coordinatore del Centro diocesano vocazioni della Diocesi di Frosinone