don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 10 Settembre 2020

70

“fate del bene e prestate senza sperarne nulla”.

Ci risiamo. Gesù ogni volta che parla ti rimette in discussione a 360°. E oggi non solo ribadisce che bisogna amare, darsi da fare per primi, andare oltre ed amare anche i propri nemici, ma anche verso i propri amici ci chiede di cambiare mentalità. Perché?

Quando fai dele bene o presto qualcosa non devi sperare nulla! Non devi sperare di essere ricambiato, non devi sperare che il bene che fai ti venga riconosciuto o ringraziato, non devi sperare nemmeno che quello che presti ti venga restituito! Sembra assurdo! E per quale motivo uno allora deve prestare? Per quale motivo uno deve fare del bene? Per essere preso per uno stupido?

No. Perché lo fai solo per amore! Un amore che prende forza e riconoscenza solo da Dio. E quando ti deciderai a viverlo così lascerai solo un profumo di cielo intorno a te!


A cura di don Francesco Paglia

Coordinatore del Centro diocesano vocazioni della Diocesi di Frosinone