don Federico Della Bella – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2022

78

- Pubblicità -

Rabbì, sono forse io?

 Commento di don Federico Della Bella, sacerdote della Diocesi di Mondovì

Link al video

Articolo precedenteSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2022
Articolo successivop. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2022