don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del giorno, 29 Novembre 2019

4

Dal Vangelo di oggi:
“Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino”. (Lc 21,31)

“Queste cose”, le notizie che abbiamo letto prima sul giornale, ci fanno venire la tentazione di emigrare da questo pianeta. Tu c’inviti a reagire riconoscendo che il Regno è vicino. I casi sono due: o siamo tutti matti e Tu, splendido, ma più di tutti. Oppure è ora di piantarla di piangerci addosso e di sfogliare solo certe notizie. Di vedere il bene e di crearne di nuovo. Di cercarlo, questo Tuo Regno vicino.

Commento a Cura di don Claudio Bolognesi (Diocesi di Faenza)


LEGGI IL BRANO DEL VANGELO DI OGGI

Quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 21, 29-33

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola:
«Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi: quando già germogliano, capite voi stessi, guardandoli, che ormai l’estate è vicina. Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.
In verità io vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto avvenga. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno».

Parola del Signore

Articolo precedentedon Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 29 Novembre 2019
Articolo successivoArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 29 Novembre 2019