don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 9 Aprile 2020

133

Dal Vangelo di oggi:
“Prima della festa di Pasqua, Gesù, sapendo che era venuta la sua ora di passare da questo mondo al Padre, avendo amato i suoi che erano nel mondo, li amò sino alla fine”. (Gv 12,1)

Ecco. Tutto quello che il vangelo ci racconta dal momento della Tua Cena Pasquale in poi, è il racconto di un amore “fino alla fine”. Un amore che non tornerà più indietro. Che è posto e si consuma in quegli eventi e allo stesso tempo durerà fino alla fine dei secoli. E oltre. 
Lasciamoci immergere in questa corrente di grazia.