don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 9 Agosto 2020

58

Dal Vangelo di oggi:
“Subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, finché non avesse congedato la folla”. (Mt 14,22)

Ci sono cose che siamo obbligati a fare. Metterci in movimento, non vivere una vita da seduti. Stare sulla stessa barca, relazionarci. Andare oltre, sull’altra riva della vita, anche se abbiamo paura che Tu non ci sia ancora. Invece là Ti troveremo e riconosceremo che sei veramente il Figlio di Dio.