don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2021

57

Dal Vangelo di oggi:
“Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me”. (Gv 15,18)

Anche se siamo allergici alla parola “odio” non possiamo non vedere che qualcosa ci rema contro. È già vero dentro di noi, con tutti gli ostacoli che incontriamo ogni volta che cerchiamo il bene. Non ci lasciamo intralciare da una meraviglia fuori luogo.

Articolo precedenteGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 8 Maggio 2021
Articolo successivop. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2021