don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2020

36
Dal Vangelo di oggi:
Non parlo di tutti voi; io conosco quelli che ho scelto; ma deve compiersi la Scrittura: “Colui che mangia il mio pane ha alzato contro di me il suo calcagno”. (Gv 13,18)
 
Tanti non credono in Te. Si oppongono e questo potrebbe scandalizzarci. Ancora di più potrebbe farlo il fatto che dopo tanti anni, tante preghiere, tante messe una gran parte di noi stessi rimane lontana, peccatrice.
Tu lo sai, ci dici che non deve scandalizzarci. Rimane una testimonianza che nessuno, che niente potrà mai essere obbligato a credere. È una prova del Tuo amore.

Articolo precedenteMichele Tambellini – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2020
Articolo successivodon Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2020