don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 7 Gennaio 2021

54

Dal Vangelo di oggi:
“(Gesù) lasciò Nàzaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali…” (Mt 4,13)

Il passaggio dal paesino alla città più grande è motivato dall’arresto del Battista. Al male rispondi facendo risplendere di più la luce del bene.

Articolo precedentedon Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 7 Gennaio 2021
Articolo successivodon Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 7 Gennaio 2021