don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 6 Dicembre 2019

185

Dal Vangelo di oggi:
Mentre Gesù si allontanava di là, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!». (Mc 9,27)

Due ciechi come potranno mai aiutarsi, essere guida l’uno per l’altro? Come potranno aiutare noi nel cammino verso il Natale? Se tu, fratello cieco accanto a me non molli, nel momento della crisi terrò botta anch’io. Ti sarò vicino quando il buio dall’occhio passerà al tuo cuore. E insieme continueremo a gridare verso Gesù: “abbi pietà di noi”.


Gesù guarisce due ciechi che credono in lui.
Dal Vangelo secondo Matteo Mt 9, 27-31   In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!». Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!». Allora toccò loro gli occhi e disse: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». E si aprirono loro gli occhi.   Quindi Gesù li ammonì dicendo: «Badate che nessuno lo sappia!». Ma essi, appena usciti, ne diffusero la notizia in tutta quella regione. Parola del Signore