don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 5 Aprile 2021

126
Dal Vangelo di oggi:
“Abbandonato in fretta il sepolcro con timore e gioia grande, le donne corsero a dare l’annuncio ai suoi discepoli”. (Mt 28,8)
 
L’evangelista Matteo è l’unico che fa fare bella figura a chi va al sepolcro la mattina di Pasqua. In cambio racconterà le dicerie su quello che è successo. Insomma: sempre grane. La Tua risurrezione appartiene alla realtà. Ne fa partire una nuova, ma ci vorrà del tempo perché vinca. Bisognerà che Ti aiutiamo.
Articolo precedentePaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 5 Aprile 2021 – Mt 28, 8-15
Articolo successivodon Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 5 Aprile 2021