don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 5 Agosto 2020

87

Dal Vangelo di oggi:

Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!». (Mt 15,25)

La donna cananea che mette in imbarazzo i Tuoi discepoli e anche Te ci è tanto vicina. Non sappiamo se vuoi metterla alla prova o se è lei che T’insegna che tutta l’umanità ha bisogno di salvezza. 

Sappiamo però che in quel grido – aiutami! – perché la figlia sia guarita sta il meglio della nostra umanità, che diventa fede