don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 4 Settembre 2020

6

Dal Vangelo di oggi:
“Il vino nuovo bisogna versarlo in otri nuovi” (Lc 5,38)

Il vino nuovo risente di com’è andata l’annata. Respira di presente. Saremo otri nuovi quando per accogliere Te, prima che ripetere schemi passati ci preoccuperemo di incontrarti nel nostro “oggi”.


Articolo precedentedon Ivan Licinio – Commento al Vangelo del 4 Settembre 2020
Articolo successivoSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 4 Settembre 2020