don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2020

34

Dal Vangelo di oggi:
“Per questo il Padre mi ama: perché io do la mia vita, per poi riprenderla di nuovo”. (Gv 10,17)

Ogni volta che accogliamo il Tuo dono di vita, noi Ti rendiamo una particella di ciò che ci hai donato. Quel pezzettino della Tua vita, unito alla nostra, lievita. E torna ad essere quella pienezza di vita che Tu a tutti ridoni.


Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2020
Articolo successivop. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2020