don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 31 Luglio 2020

135

Dal Vangelo di oggi:
“Non è costui il figlio del falegname?”. (Mt 13,55)

Sei il Figlio di Dio e anche il figlio del falegname. Orgoglioso di lui, del suo lavoro. Di aver imparato da lui cos’è la vita. Perdonaci per tutta quella storia del “padre putativo”. Se Tu non fossi stato figlio del falegname non ci avresti potuto salvare, così come se non fossi Dio.