don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 3 Agosto 2020

108

Dal Vangelo di oggi:
Ma, vedendo che il vento era forte, s’impaurì e, cominciando ad affondare, gridò: «Signore, salvami!». (Mt 14,28)

C’è una scelta prima o poi da fare: se credere che sia più forte Tu o il vento contrario degli eventi, la vita. E puó essere che ciò che scegliamo non sia così vero, così forte come vorremmo. Sappiamo però che nel momento in cui affondiamo, tu non ritiri la Tua mano.