don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 29 Agosto 2020

30

Dal Vangelo di oggi:
“Venne però il giorno propizio, quando Erode, per il suo compleanno, fece un banchetto per i più alti funzionari della sua corte, gli ufficiali dell’esercito e i notabili della Galilea”. (Mc 6,21)

Verrà un giorno in cui il giorno propizio, il tempo buono, non sarà più quello del banchetto dei potenti che si giocano la testa di Giovanni, profeta. Ma quello del banchetto di tutti, che ci riconciliamo e siamo fratelli.


Articolo precedentePaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 28 Agosto 2020
Articolo successivoSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 28 Agosto 2020