don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 28 Marzo 2021

125

Dal Vangelo di oggi:
“Molti stendevano i propri mantelli sulla strada, altri invece delle fronde, tagliate nei campi.” (Mc 11,8)

Stendere un tappeto sotto i piedi delle personalità è il nostro modo per far loro festa. Per ricordarci e ricordare loro che non siamo uguali, che valgono di più. Poi, se ci deludono, lassù in cima dove li abbiamo messi, sarà più facile crocifiggerli. Tu non ci chiedi di mettere i nostri mantelli, la nostra dignità, sotto i tuoi piedi. Chissà come eri triste, quel giorno.

Articolo precedenteMaria Teresa Visonà – Commento al Vangelo di domenica 28 Settembre 2021 per bambini
Articolo successivodon Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 28 Marzo 2021