don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 28 Maggio 2021

55

Dal Vangelo di oggi:
“Avendo visto da lontano un albero di fichi che aveva delle foglie, si avvicinò per vedere se per caso vi trovasse qualcosa ma, quando vi giunse vicino, non trovò altro che foglie”. (Mc 11,13)

Quel fico era giustificato: non era ancora stagione. Noi no. Ci sono un sacco di foglie nella nostra vita. Ma se mancano i frutti, cioè un rapporto vero, profondo con Te e con i fratelli, è tutto fumo negli occhi.

Articolo precedenteGiuliva Di Berardino – Commento al Vangelo di venerdì 28 Maggio 2021
Articolo successivodon Francesco Pedrazzi – Commento al Vangelo del 28 Maggio 2021