don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 24 Marzo 2020 – Gv 5, 1-3. 5-16

66
Dal Vangelo di oggi:
Poco dopo Gesù lo trovò nel tempio e gli disse: «Ecco: sei guarito! Non peccare più, perché non ti accada qualcosa di peggio». Quell’uomo se ne andò e riferì ai Giudei che era stato Gesù a guarirlo. (Gv 5,14-15)
 
Non ho capito… Gesù ti guarisce e tu vai a raccontarlo a quelli che lo perseguitano? Cosa sei, scemo? 
Non vogliamo pensare che tanti comportamenti siano causati dalla cattiveria. Forse anche quella in fondo è una forma di stupidità. 
Vogliamo invece credere alle Tue parole: “sei guarito! Non peccare più!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.