don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 22 Gennaio 2021

52

Dal Vangelo di oggi:
“Ne costituì Dodici – che chiamò apostoli –, perché stessero con lui e per mandarli a predicare con il potere di scacciare i demòni”. (Mc 3,14)

I Dodici li hai proprio “fatti”. Come il vasaio modella il vaso, come il Creatore col mondo. Siamo davanti ad una creazione nuova. Un principio. Ma sì, nella fede i Dodici sono i nostri progenitori.

Articolo precedentedon Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 22 Gennaio 2021
Articolo successivoMonastero di Bose – Commento al Vangelo del giorno – 22 Gennaio 2021