don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 21 Dicembre 2020

56

Dal Vangelo di oggi:
“In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda”. (Lc 1,39)

Sui monti gli ebrei si erano ritirati nei tempi di guerra. Di lì attendevano l’aiuto, la venuta del Signore. Lì si erano dati appuntamento per incontrare Dio e fare festa. In ogni presepe che si rispetti, un monte non può mancare.

Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 21 Dicembre 2020
Articolo successivoSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 21 Dicembre 2020