don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 21 Aprile 2020

101

Dal Vangelo di oggi:
“Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito”. (Gv 3,7-8)

Ci porti a rinascere dall’alto, dallo Spirito. Come fu per Nicodemo, noi non sappiamo bene cosa significhi. Quello però che ci importa è che sia Tu a guidarci. Con la mano nella Tua non ci tireremo indietro davanti al luogo di ogni rinascita: la Tua croce.