don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 20 Ottobre 2020

21

Dal Vangelo di oggi:
“Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli; in verità io vi dico, si stringerà le vesti ai fianchi, li farà mettere a tavola e passerà a servirli.”. (Lc 12,37)

Pensiamo alla Tua cena pasquale, a quando hai lavato i piedi ai Tuoi. Vuole dire che il momento del Tuo ritorno, il tempo della gioia è già tra di noi. Ancora in punta di piedi, tutta da scoprire, nelle piccole cose, ma la beatitudine è già possibile


Articolo precedentePiotr Zygulski – Commento al Vangelo del 20 Ottobre 2020
Articolo successivop. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 20 Ottobre 2020