don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 18 Novembre 2020

60

Dal Vangelo di oggi:
“… disse ancora una parabola, perché era vicino a Gerusalemme ed essi pensavano che il regno di Dio dovesse manifestarsi da un momento all’altro”. (Lc 19,11)

La parabola sarà quella dei talenti, versione di Luca. Che va a finire male non per i servi ma per i concittadini. Come se Tu fossi preoccupato per l’entusiasmo di quei discepoli che non vedono l’ora della Tua venuta. Che Tu dimostri che siamo noi dalla parte giusta. 
Il Tuo Regno è il tempo dove si vede quello che siamo veramente. Ciò che c’è dentro di noi. Potremmo avere ancora bisogno di prepararci.