don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 18 Maggio 2020

32

Dal Vangelo di oggi:
“… lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio”. (Gv 15,26-27)

Ogni più piccolo atto di amore viene dallo Spirito e porta a Te. Ogni scelta di comunione in fedeltà alla Chiesa dice che siamo Tuoi discepoli. Questo è possibile solo a partire da Te. Questa mattina, preparandoci alla santa messa, ci gustiamo ogni cosa che Ti dà testimonianza.


Articolo precedenteGiovani di Parola – Commento al Vangelo del 18 Maggio 2020
Articolo successivoGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 18 Maggio 2020