don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 18 Giugno 2020

9

Dal Vangelo di oggi:
“Voi dunque pregate così: Padre nostro che sei nei cieli…” (Mt 6,9)

Indicazioni chiare e inascoltate. Abbiamo bisogno di trovare una via di preghiera “nostra”. Fa’ che rimanga in dialogo con la Tua. Che non la confondiamo con una sessione di training autogeno (attività meravigliosa, ma è un’altra cosa). Che parta dalla relazione con Colui dal quale ci viene ogni bene.


Articolo precedenteGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 18 Giugno 2020
Articolo successivodon Fabio Zaffuto – Commento al Vangelo del 18 Giugno 2020