don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 17 Ottobre 2020

57

Dal Vangelo di oggi:
“Io vi dico: chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell’uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio…” (Lc 12,8)

Possiamo leggere le Tue parole preoccupati, come di fronte ad un giudizio minaccioso (infatti poi seguirà – chi mi rinnega). Possiamo e dobbiamo leggerlo sorridenti. Abbiamo in tasca l’invito alla Tua festa. Il lasciapassare della gioia.