don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 17 Aprile 2020

134

Dal Vangelo di oggi:
“Allora Simon Pietro salì nella barca e trasse a terra la rete piena di centocinquantatré grossi pesci. E benché fossero tanti, la rete non si squarciò”. (Gv 21,11)

Dentro la tua rete, Pietro non finiscono tutti i pesci del mare di Galilea. Ma uno in rappresentanza di tutti i popoli della terra sì. La nostra fede non è una rete che cattura tutti. Ma ognuno – di ogni lingua, popolo nazione; con ogni sentire, amare, pensare – deve avere la possibilità di entrare. Di sentirsi accolto, tenuto da conto.