don Claudio Bolognesi – Commento al #Vangelo del 15 Novembre 2018

68

Breve riflessione al brano del Vangelo odierno a cura di don Claudio Bolognesi.

Ancora abbiamo la tentazione d’identificare il Tuo regno con qualcosa di costruito da noi.
Grazie a Te di questo restiamo delusi. 

Aiutaci a riconoscerlo come opera Tua, seminata nel nostro mezzo.
Nel nostro cuore e nelle nostre relazioni.

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

Lc 17, 20-25
Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, i farisei domandarono a Gesù: «Quando verrà il regno di Dio?». Egli rispose loro: «Il regno di Dio non viene in modo da attirare l’attenzione, e nessuno dirà: “Eccolo qui”, oppure: “Eccolo là”. Perché, ecco, il regno di Dio è in mezzo a voi!».
Disse poi ai discepoli: «Verranno giorni in cui desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell’uomo, ma non lo vedrete. Vi diranno: “Eccolo là”, oppure: “Eccolo qui”; non andateci, non seguiteli. Perché come la folgore, guizzando, brilla da un capo all’altro del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel suo giorno. Ma prima è necessario che egli soffra molto e venga rifiutato da questa generazione».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

Fonte: LaSacraBibbia.net

[/box]

Articolo precedenteCommento alle letture di domenica 18 Novembre 2018 per bambini – ElleDiCi
Articolo successivoCommento al Vangelo del 18 Novembre 2018 – don Domenico Luciani