don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 15 Luglio 2020

41

Dal Vangelo di oggi:
“Tutto è stato dato a me dal Padre mio…” (Mt 11,27)

Quindi anche noi siamo Tuoi. Non siamo soli, né orfani, né dispersi. Prima lo scopriamo, prima ne viviamo, e prima la nostra vita acquista umanità.


Articolo precedenteSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 15 Luglio 2020
Articolo successivoGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 15 Luglio 2020