don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2021

74

Dal Vangelo di oggi:
“Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito”. (Gv 3,8)

Ci chiami ad una libertà profonda. La libertà di chi potrà sempre dire parole di pace e di perdono, parole di vita. Cercando di dirle principalmente a noi stessi, perché siamo i primi ad averne bisogno.

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2021
Articolo successivoSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2021