don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 12 Settembre 2020

36

Dal Vangelo di oggi:
“Chi invece ascolta e non mette in pratica, è simile a un uomo che ha costruito una casa sulla terra, senza fondamenta. Il fiume la investì e subito crollò; e la distruzione di quella casa fu grande”. (Lc 6,49)

Tanti frutti buoni che diamo vengono da Te. Ma siamo anche capaci di ascoltarTi depotenziando la Tua Parola. Ci sono aree della nostra vita in cui qualcosa dev’essere crollato. Serve un bel restauro, una ricostruzione dalle fondamenta.